Archivio mensile:gennaio 2015

Miltonia spectabilis

Miltonia_spectabilisLa Miltonia spectabilis è endemica del Brasile. Il suo habitat naturale sono i boschi umidi montani, dove cresce sugli alberi ad un’altitudine di 800-1200 metri. È un’orchidea simpodiale di medie dimensioni. Gli pseudobulbi crescono lungo un rizoma a distanza di 2-4 cm uno dall’altro, e raggiungono 6-8 cm in altezza. Le foglie arrivano a 20 cm in lunghezza. È una delle Miltonie più facili in coltivazione, ed è anche abbastanza frequente in commercio. 🙂

Leggi il resto di questa voce

Annunci

Psychopsiella limminghei

Psychopsiella_limmingheiQuesta bellissima miniatura è anche conosciuta come la Oncidium limminghei e la Psychopsis limminghei, ma in tutti questi casi si tratta della stessa specie. È l’unica rappresentante del suo genere. La Psychopsiella limminghei proviene dal Brasile e occasionalmente si trova anche in Venezuela. Cresce sui rami degli alberi ad un’altitudine di 50-500 metri. I suoi pseudobulbi unifogliati si sviluppano lungo il rizoma che tende a strisciare sulla superficie del ramo. Le foglie sono fino a 3.5 cm in diametro, i fiori arrivano a 3-4 cm in diametro.

Leggi il resto di questa voce

Dendrochilum cobbianum

Dendrochilum_cobbianumLa Dendrochilum cobbianum è una piccola specie simpodiale, endemica delle Filippine (le isole di Luzon e Mindanao). In natura si trova sui tronchi di alberi, ricoperti di muschio, oppure occasionalmente sulle rocce, quasi sempre esposta al sole, ad un’altitudine di 1300 – 2500 metri. La sua particolarità sono le infiorescenze lunghe, che portano fino a 80 piccoli fiori (1 – 1.2 cm in diametro) con l’odore piuttosto sgradevole ma leggero. Quando un esemplare è ben sviluppato, ed ha molte infiorescenze in corso, crea un’immagine veramente bella.

Leggi il resto di questa voce

Pleione yunnanensis

Pleione_yunnanensisQuesta stupenda Pleione è originaria della provincia cinese di Yunnan. Il suo habitat naturale sono i prati alpini e subalpini, dove lei cresce quasi immersa tra foglie vecchie ed erba secca sotto i rododendri ad un’altitudine da 1100 fino a 3500 metri. È una specie famosa in Cina, poiché i suoi pseudobulbi fanno parte di una medicina omeopatica antitumorale che si usa in alcuni ospedali locali.

Leggi il resto di questa voce

Il genere Pleione

PleioneIl genere Pleione raggruppa circa 20 specie di piccole orchidee montane, in generale terrestri (occasionalmente litofite), provenienti dall’Asia (India, Cina, Tibet, Nepal, Birmania, Laos, Tailandia, Bangladesh, Bhutan). Le orchidee sono composte da piccoli pseudobulbi che vivono solo per 1 anno, producendone altri che l’anno successivo continueranno il ciclo. Le specie di questo genere sono principalmente le piante da clima intermedio / intermedio-freddo, e patiscono le temperature che superano +26°C.

Per avere successo con la coltivazione delle Pleione, è importante sapere le particolarità del loro ciclo vegetativo annuale, che sarà descritto in dettagli in questo articolo. 🙂

Leggi il resto di questa voce

Cypripedium formosanum

Cypripedium_formosanumTra poco inizia la stagione in cui si commerciano le Cypripedium, ed è il momento ideale per parlare della Cypripedium formosanum. Qualora uno vorrebbe dedicarsi alla coltivazione del genere Cypripedium ma non sa da quale specie cominciare, la Cypripedium formosanum è una scelta perfetta, perché è molto bella e anche relativamente facile da tenere. È endemica delle zone centrali di alta montagna di Taiwan, e cresce nel sottobosco ad un’altitudine di 2000-3000 metri. Ormai è molto rara in natura per via di raccolta pesante, ma per fortuna è abbastanza diffusa in coltivazione.

È una specie simpodiale, consistente di steli bifogliati. Questi steli vivono solo per un anno, e nella seconda parte del suo ciclo producono i getti nuovi che rimangono però piccoli, perché prima di mettersi a crescere devono attraversare l’inverno.

Leggi il resto di questa voce

Scaphosepalum rapax

Scaphosepalum_rapaxPer ora è l’orchidea più piccola della mia collezione, e allo stesso tempo più prolifica e rigorosa. 🙂 Questa bellissima miniatura è endemica delle zone centrali dell’Ecuador, e si trova nei boschi montani umidi ad un’altitudine di 450-1200 metri. È simpodiale, consiste di piccoli steli, ognuno finisce con una fogliolina al massimo di 1,5 cm in lunghezza. Si adatta molto bene alla coltivazione in casa, ed ha una crescita veloce e stabile. In un anno la superficie coperta dall’esemplare ben sviluppato può anche raddoppiare.

Leggi il resto di questa voce

Tolumnia

Tolumnia_Genting_VolcanoLe Tolumnie fanno spesso parte delle nostre collezioni, perché possiedono alcune caratteristiche davvero vantaggiose: 1) sono di dimensioni contenute, 2) hanno delle bellissime fioriture profumate, 3) sono di facile coltivazione. Oggi parliamo delle Tolumnie ibride, di cui ne esistono moltissime. La Tolumnia è un’orchidea simpodiale, un parente abbastanza stretto delle Oncidium. Non è composta da pseudobulbi ma da rosette di foglie. Nella maggior parte sono piante abbastanza piccole, con foglie che non superano 20 cm in lunghezza.

Leggi il resto di questa voce

Pescatoria (Bollea) ecuadoriana

Pescatoria_ecuadorianaÈ una bellissima specie, conosciuta anche sotto il nome Bollea ecuadoriana, proveniente dall’Ecuador, dove cresce sugli alberi nelle foreste umide ad un’altitudine di 900-1200 metri. Il genere Pescatoria è famoso per le specie con i fiori molto appariscenti, abbastanza grandi (fino a 12 cm in diametro), e la Pescatoria ecuadoriana non ne è un’eccezione. I suoi fiori fragranti hanno anche una bellissima colorazione che varia dal celeste al viola / porpora. È una specie simpodiale, composta di rosette di foglie che raggiungono 40-50 cm in lunghezza.

Leggi il resto di questa voce