Archivi categoria: Le mie fioriture

Restrepia cymbula

restrepia_cymbula

Questo bellissimo esemplare preso quest’anno da Ecuagenera a Schio mi ha già regalato un fiore. 🙂 Spero di vederne altri a breve!

Dockrillia cucumerina

dockrillia_cucumerina

Ho avuto molta esperienza nella coltivazione della Dockrillia cucumerina, ma questa è la mia prima fioritura di questa specie. 🙂 Appena spuntata, l’infiorescenza si sviluppa molto velocemente, e i fiori si aprono tutti allo stesso tempo.

Dendrobium harveyanum

Dendrobium_harveyanum

È stata una fioritura molto attesa. 🙂 L’infiorescenza è spuntata alla fine di febbraio, e i fiori si sono aperti a metà maggio. La fioritura della Dendrobium harveyanum è stimolata dal periodo di riposo con notti fresche e acqua molto ridotta. Nel mio caso le temperature diurne erano di +22-23°C, mentre le notturne erano di +11-13°C. È un esemplare in vaso, e le bagnature avvenivano 1 volta ogni 10-14 giorni. Comunque l’umidità d’aria intorno alla pianta era sempre abbastanza alta, intorno a 70%.

Leggi il resto di questa voce

Dendrobium cyanocentrum

Dendrobium cyanocentrum

Questa miniatura fa parte della mia collezione dalla fine dell’anno scorso (presa da Großräschener Orchids), ed è la sua prima fioritura da quando è entrata in mio possesso. I boccioli hanno impiegato un bel po’ a maturare, ma i fiori sono altrettanto duraturi. La tengo in condizioni intermedio-calde, con l’acqua un po’ ridotta nel periodo invernale.

Leggi il resto di questa voce

Dendrobium unicum

Dendrobium_unicumLa Dendrobium unicum è un ospite frequente nelle nostre collezioni, e le sue fantastiche fioriture ne spiegano il perchè. L’esemplare in foto ce l’ho dall’autunno del 2014, e quest’anno mi ha regalato una vera marea di fiori. Durante il periodo di riposo invernale, che ha stimolato la fioritura, le temperature erano di +22-23°C di giorno e +10-12°C di notte, l’umidità d’aria 60%, l’acqua ridotta (il substrato rimaneva asciutto per 5-6 giorni tra una bagnatura e l’altra), vaporizzazioni quotidiane del fusto della pianta (ma non delle radici).

Pescatoria coronaria

IMG_8896

La prima fioritura di questa specie nella mia collezione. 🙂

Dendrobium senile

IMG_8875

La prima fioritura della Dendrobium senile. È un giovane esemplare, fiorito dopo il riposo che si è fatto da solo (in autunno al posto dell’inverno). Ovviamente ho dovuto assecondare i suoi bisogni: quando ha iniziato a perdere foglie, ho gradualmente diminuito le bagnature e abbassato le temperature notturne.

IMG_8876

Bulbophyllum medusae

IMG_8827

Quest’anno la mia Bulbophyllum medusae, composta per ora da 5 pseudobulbi, mi ha regalato ben 3 steli. Uno (che peccato!) era sfiorito una settimana prima dell’apertura degli altri due boccioli, quindi nella foto si vedono solo due infiorescenze. 🙂

Questa specie ha una particolarità nella sua fioritura: i boccioli ci mettono un bel po’ a maturare (il ché è facile da capire vista la complessità dell’infiorescenza), ma poi i fiori si aprono quasi a vista d’occhio, consumando molto gli pseudobulbi che si raggrinziscono notevolmente, come si può vedere nella foto. Comunque dopo l’apertura dei fiori gli pseudobulbi ritornano alle loro precedenti dimensioni.

IMG_8822

Cypripedium formosanum 2015

Cypri_formosanum

Condivido la fioritura della mia Cypripedium formosanum di questo anno. 🙂 Il periodo di riposo è stato abbastanza mite: alla fine le temperature non sono mai scese sotto +5°C. Ha ripreso la crescita alla fine di gennaio, l’ho travasata, e alla fine di febbraio è fiorita. 🙂

IMG_8098