Phalaenopsis tetraspis

Phalaenopsis_tetraspisQuesta specie appariscente è originaria dell’India e Indonesia, in particolare delle Isole Andamane, Isole Nicobare e Sumatra. Il suo habitat naturale sono i boschi umidi e caldi ad un’altitudine di 0 – 100 metri. È monopodiale, di medie dimensioni, con le foglie che arrivano a 30 cm in lunghezza.

Classificazione

Famiglia: Orchidaceae  Sottofamiglia: Epidendroideae   Tribù: Vandeae   Sottotribù: Aeridinae Genere: Phalaenopsis    Specie: Phal. tetraspis

Collocamento

La Phalaenopsis tetraspis si coltiva sia in vaso, sia a radice nuda. Il vaso da scegliere deve essere trasparente, perché così permette di controllare le condizioni del substrato e delle radici. Come substrato si utilizza la corteccia di pino di medie dimensioni (2-4 cm). Se l’orchidea viene collocata su una zattera, è importante mettere uno strato di sfagno sotto le sue radici per garantire una riserva d’umidità.

Dato che questa specie necessita di clima stabile e senza grandi sbalzi di umidità, non è consigliabile collocarla all’aperto. È una specie strettamente da interni.

Temperatura

Appartiene alle specie da serra intermedio-calda; le temperature durante tutto l’anno devono essere di +22-28°C di giorno e +18-22°C di notte. Per favorire la fioritura devono essere presenti gli sbalzi quotidiani di 3-4°C tra giorno e notte.

Luce

La Phalaenopsis tetraspis preferisce la luce medio-alta: 18000-22000 lux. I raggi diretti del sole devono essere schermati. Il fotoperiodo minimo è di 12 ore.

Umidità d’aria

Se l’orchidea è coltivata in vaso, l’umidità deve essere di 55-60%. Se invece è collocata a radice nuda, il minimo è di 70%.

Bagnatura

La Phalaenopsis tetraspis si bagna quando il substrato è quasi asciutto. È facile capire quando arriva questo momento: le radici dell’orchidea (se non sono ricoperte di alghe) dentro il vaso assumono la colorazione verde argento, mentre essendo umide hanno il colore verde brillante o verde scuro. L’orchidea a radice nuda si bagna quotidianamente al mattino; nei periodi caldi necessita anche di una spruzzatura abbondante al pomeriggio. Bisogna fare attenzione a lasciare asciugare la pianta prima della sera.

Molto spesso dopo una bagnatura si accumulano eccessi d’acqua tra le foglie o nel centro del fusto. È importante toglierli velocemente, perché possono provocare i marciumi.

Concime

La Phalaenopsis tetraspis si concima ogni 3 bagnature. Si utilizza 1/2 della dose indicata sul flacone di un apposito concime liquido per le orchidee. Prima di concimare la pianta bisogna bagnarla per evitare l’effetto nocivo del concime sulle radici asciutte.

Fioritura

Questa specie può fiorire in qualsiasi stagione, con preferenze verso la primavera e l’autunno. Come in molte Phalaenopsis botaniche, le sue infiorescenze rimangono in vita per molti anni, producendo sempre boccioli e fiori nuovi, quindi si tagliano solo se si sono ingiallite e seccate. I fiori hanno 5-6 cm in diametro, leggermente fragranti.

La Phalaenopsis tetraspis non necessità di nessun periodo di riposo per fiorire. Le fioriture vengono stimolate da sbalzi di temperature tra giorno e notte e dalla luce e acqua adeguate.

Dove comprarla

È una specie molto appariscente, con tante varietà disponibili sul mercato, quindi si trova facilmente nei cataloghi europei. Attualmente non è reperibile in Italia, ma è presente in Germania, ad esempio, da Schwerter Orchideenzucht.

Annunci

Pubblicato il 1 settembre 2014, in Orchidee botaniche, Schede orchidee con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: