Phalaenopsis lobbii

Phalaenopsis_lobbiiLa Phalaenopsis lobbii è una specie monopodiale di piccole dimensioni, proveniente dall’India, dall’Himalaya orientale, Bhutan, Birmania e Vietnam. In natura cresce nei boschi umidi in pianura o mezza-montagna, ad un’altitudine di 360-1200 metri. Le sue foglie arrivano a 12 cm in lunghezza e circa 5-6 cm in larghezza.

Classificazione

Famiglia: Orchidaceae  Sottofamiglia: Epidendroideae   Tribù: Vandeae   Sottotribù: Aeridinae     Genere: Phalaenopsis      Specie: Phal. lobbii

Collocamento

Può essere coltivata sia in vaso, sia a radice nuda. Se scegliamo la coltivazione in vaso, come substrato si usa la corteccia di pino di medie dimensioni (2-4 cm). Se riusciamo a mantenere il grado di umidità pari almeno al 70%, si può collocarla su una zattera, mettendo uno strato di sfagno sotto le sue radici. Questa specie non necessita di rinvasi frequenti, quindi si effettuano solo quando il substrato si è “invecchiato”, il ché capita circa ogni 2-3 anni. Ovviamente, se per caso si verifica qualche problema alle radici, il rinvaso si effettua immediatamente.

La Phalaenopsis lobbii non gradisce essere portata all’aperto neanche d’estate, quindi è consigliabile tenerla solo dentro.

Temperatura

La Phalaenopsis lobbii è una specie da serra calda / intermedio-calda. Le temperature giuste sono +24-29°C di giorno e +18-20°C di notte durante tutto l’anno.

Umidità d’aria

Se l’orchidea è coltivata in vaso, le radici hanno già una riserva d’umidità nel substrato, quindi l’umidità d’aria può essere su 55-60%. Tutto cambia se è collocata a radice nuda: il minimo livello di umidità deve essere di 70%.

Luce

In natura questa specie cresce sulla parte superiore degli alberi e riceve abbastanza luce, perciò le sue necessità sono più alte di tante altre Phalaenopsis. L’intensità di luce deve essere di 18000-26000 lux, altrimenti l’orchidea non arriverà a fiorire. I raggi diretti del sole devono essere leggermente schermati. Il fotoperiodo ideale è di 12 ore.

Bagnatura e riposo

Come tante altre Phalaenopsis, la Phalaenopsis lobbii si bagna appena tutte le radici dentro il vaso hanno assunto il colore argento. Per identificare il momento giusto, il vaso deve essere trasparente. Bisogna fare attenzione a non confondere il verde delle radici ancora umide con quello delle radici ricoperte di alghe (il ché sfortunatamente è spesso il caso, specialmente se l’orchidea è già stata comprata con le alghe). Se le eventuali alghe non permettono di vedere lo stato delle radici, bisogna basarsi sulle condizioni del substrato: appena si è asciugato completamente, si effettua una bagnatura. Tra una bagnatura e l’altra sono benefiche le vaporizzazioni quotidiane delle radici aeree.

In natura questa specie ha un certo periodo di riposo invernale, quando le piogge spariscono, e l’unica umidità presente è quella di nebbie e rugiade. In questo periodo l’orchidea fa cadere le foglie. In coltivazione bisogna evitare il riposo, e coltivarla nelle stesse condizioni durante tutto l’anno, perché il processo di recupero del fogliame in primavera è molto impegnativo in condizioni casalinghe, e l’orchidea salterà un po’ di fioriture. L’assenza del periodo di riposo non ha nessun effetto negativo sullo sviluppo della pianta.

Concime

La Phalaenopsis lobbii si concima ogni 3 bagnature con 1/2 della dose indicata sul flacone di un apposito concime liquido per le orchidee. Prima di concimare la pianta bisogna bagnarla per evitare l’effetto dannoso del concime sulle radici asciutte.

Fioritura

Questa specie fiorisce in generale da febbraio a maggio, ma può anche fiorire in altre stagioni. Ogni infiorescenza porta da 3 a 7 fiori di 2-3 cm in diametro. Se la Phalaenopsis lobbi rifiuta di fiorire per un periodo lungo (1-2 anni), è necessario verificare che la luce sia sufficiente e che siano presenti gli sbalzi di temperature pari a 4-5°C tra giorno e notte.

Dove comprarla

È abbastanza facile da trovare nei cataloghi di produttori / rivenditori, sia in Italia, sia all’estero.

Annunci

Pubblicato il 30 agosto 2014, in Orchidee botaniche, Orchidee miniatura, Schede orchidee con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: