Dendrochilum wenzelii

Dendrochilum_wenzeliiQuesta appariscente specie è proveniente dalle Filippine. In natura cresce come epifita sugli alberi ad un’altitudine di 500-1000 metri. La Dendrochilum wenzelii è simpodiale, composta da piccoli pseudobulbi (fino a 4 cm in altezza) che portano una, raramente due, foglie che raggiungono fino a 40 cm in lunghezza. È una specie a crescita molto rigogliosa: in 1-2 anni l’esemplare può quasi raddoppiarsi in dimensioni.

Classificazione

Famiglia: Orchidaceae    Sottofamiglia: Epidendroideae    Tribù: Coelogyneae    Sottotribù: Coelogyninae    Genere: Dendrochilum     Specie: Ddc. wenzelii

Ciclo vegetativo

La Dendrochilum wenzelii ha il ciclo vegetativo continuo.

Collocamento

Viste le dimensioni che l’orchidea può raggiungere e la sua velocità di crescita, il modo più pratico per coltivarla è quello in vaso. Come substrato è meglio scegliere la corteccia di medie dimensioni (2-4 cm), perché le radici della Dendrochilum wenzelii necessitano dell’aria. I rinvasi si effettuano solo nel caso di bisogno (il substrato si è “invecchiato”, oppure si verifica qualche problema con le radici) e molto delicatamente: questa specie non ama essere disturbata.

La Dendrochilum wenzelii necessita di alta umidità d’aria, perciò non è consigliabile collocarla all’aperto nel nostro clima.

Luce

15000-22000 lux. Il fotoperiodo ideale è di 12-13 ore.

Temperatura

È una specie da serra intermedio-calda. Le temperature ideali sono di +26-28°C di giorno e +20-21°C di notte d’estate e di +22-23°C di giorno e +18-19°C di notte d’inverno.

Umidità d’aria

La Dendrochilum wenzelii è abbastanza bisognosa per quanto riguarda l’umidità d’aria e necessita di 70-90%.

Bagnatura

Questa specie si bagna regolarmente e abbondantemente. Le bagnature si effettuano appena il substrato si è asciugato molto bene ma prima che diventi del tutto asciutto. La frequenza delle bagnature dipende molto dalle temperature: d’estate il substrato si asciuga più velocemente che d’inverno.

Concimazione

La Dendrochilum wenzelii si concima ogni 4-5 bagnature (ma non più spesso di 1 volta ogni 2 settimane) utilizzando 1/3 della dose indicata sul flacone di un apposito concime liquido per le orchidee. Prima di concimare la pianta è necessario bagnarla, per evitare il contatto dannoso del concime con le radici asciutte.

Fioritura

La Dendrochilum wenzelii fiorisce in primavera e prima estate. Le infiorescenze si sviluppano dalla punta delle crescite nuove e arrivano fino a 35-40 cm in lunghezza. Ogni infiorescenza può portare fino a 40 fiori di 1 cm in diametro.

Dove comprarla

È una specie abbastanza diffusa in commercio e in coltivazione. In Italia è disponibile da Nardotto e Capello (vai alla sezione Link utili).

Annunci

Pubblicato il 20 maggio 2016, in Orchidee botaniche, Schede orchidee con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: