Laelia bradei

La Laelia bradei proviene dal Brasile. È una Laelia rupicola, con tutti le caratteristiche di questo sottogenere. 🙂 Il suo habitat naturale sono le rocce ricoperte di licheni, dove cresce nelle crepe, ad un’altitudine di 1200-1400 metri. È una miniatura simpodiale, composta di pseudobulbi fino a 4 cm in altezza che portano una foglia di 2-4 cm in lunghezza.

Ciclo vegetativo

Per avere uno giusto sviluppo questa specie necessita di un periodo di riposo invernale che va da dicembre a febbraio (compreso). È caratterizzato da temperature più basse (+21-23°C di giorno e +11-12°C di notte) e da quantità d’acqua molto ridotte. Le bagnature in questo periodo si effettuano in modo che il substrato rimanga appena umido. Se si nota un raggrinzamento eccessivo degli pseudobulbi, bisogna aumentare la frequenza delle bagnature. Inoltre, non dimentichiamo che l’umidità d’aria intorno alla pianta deve essere pari a 70-75%. Ad inizio marzo (o appena si intravedono i getti nuovi che spuntano dalla base degli pseudobulbi) il periodo di riposo dell’orchidea finisce gradualmente, e tutti i valori ritornano a livelli ‘estivi’.

Collocamento

Come tutte le Laelie rupicole è una specie litofita (molto raramente epifita), perciò la sua coltivazione avviene in un vaso (preferibilmente quello di argilla). Come substrato è ideale un misto di pietra pomice, roccia lavica e seramis, che risulta molto “leggero” e non soffoca le radici dell’orchidea. È importante scegliere un vaso medio-piccolo (rispetto alle dimensioni della pianta), al massimo per accomodare le nuove crescite di due stagioni, perché in un vaso grande c’è rischio che il substrato rimanga troppo bagnato per più tempo. Durante i rinvasi, per quanto possibile, cerchiamo di non rovinare le radici: la Laelia bradei non ama essere disturbata, e un’ulteriore perdita di radici potrebbe provocarle uno stress non indifferente. Per minimizzarne gli effetti, i rinvasi si effettuano nel periodo di crescita, quando la pianta sta emettendo nuove radici.

Luce

25000-35000 lux, con il fotoperiodo di 12 ore. È benvenuto il sole diretto del mattino, ma da maggio ad agosto è opportuno schermarlo nelle ore più calde (12-16).

Umidità d’aria

80%, in inverno 70-75%.

Temperatura

Estate: +24-26°C di giorno e +16-17°C di notte.

Inverno: +21-23°C di giorno e +11-12°C di notte.

Bagnatura

Durante il periodo di crescita (marzo-settembre) la Laelia bradei deve essere bagnata frequentemente ma in modo che il substrato si asciughi in fretta e rimanga appena umido durante una bagnatura e l’altra senza diventare secco. Nel periodo di riposo l’orchidea viene trattata come riportato nella sezione Ciclo vegetativo di questo articolo.

Concime

Questa specie si concima utilizzando 1/4 della dose indicata sul flacone di un apposito concime liquido per le orchidee, aggiungendola all’acqua delle bagnature una volta ogni 7-10 giorni. Durante il periodo di riposo le concimazioni si sospendono.

Fioritura

Le infiorescenze si sviluppano dalle spate all’apice degli pseudobulbi appena maturati o in maturazione. Ogni infiorescenza in genere produce da 1 a 3 fiori color giallo acceso che sono fino a 3.5 cm in diametro.

Dove comprarla

Attualmente la Laelia bradei è reperibile presso Großräschener Orchids (vai alla sezione Link utili).

 

Annunci

Pubblicato il 22 marzo 2018, in Orchidee botaniche, Orchidee miniatura, Schede orchidee con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Ciao Kate! Complimenti per l’ennesima scheda! Esaustiva, chiara e sintetica! Brava e continua così che ne aspettiamo ancora tante!;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: